Casa A+R

Il progetto riguarda la ristrutturazione di un appartamento di 85 metri quadrati a Monte di Procida (Napoli) per una giovane coppia.
L’obiettivo del progetto è stato quello di modellare gli spazi in base alla loro materialità. La configurazione architettonica dell’appartamento è definita dagli arredi personalizzati, che determinano la tensione formale e l’atmosfera degli ambienti.
Quest’ultima si caratterizza grazie all’utilizzo di materiali sinceri e naturali, come il legno, che dona armonia e calore allo spazio; la pietra di travertino (tagliata a spacco), che vibra sotto la luce e inquadra il piano frontale all’ingresso; il lino delle tende che morbidamente coprono alcune pareti; il vetro che copre in maniera elegante alcuni spazi di lavoro che necessitano di superfici più comode da pulire come il backsplash della cucina o il piano del tavolo da pranzo oppure ancora il box doccia trasparente.
L’illuminazione architettonica è affidata a gole a scomparsa che lasciano piovere la luce dall’alto lungo le pareti o la proiettano sul soffitto.

Photo

Gabriele Rivoli

Date

9 luglio 2015

Category

Architettura

Tags
Architettura, Falegnameria, Interior design, Wood